Litecoin: target short a 54.40$


Litecoin scivola anche oggi al ribasso e si allontana ulteriormente dai livelli di sicurezza. Venditori ancora molto attivi, ricalibrati gli obiettivi short di breve.

Le quotazioni di Litecoin (LTC) sono tornate oggi ad assumere una pericolosissima inclinazione ribassista nel cambio contro dollaro americano. Questa crypto è riuscita a toccare gli ultimi massimi di rilievo il primo ottobre scorso a 68.76 ma, nelle dieci sedute successive, non ha fatto che arretrare perdendo complessivamente il -11.05%.

Lo scenario vissuto negli ultimi giorni è in accordo con le previsioni tecniche che avevamo formulato con la nostra analisi più recente. In buona sostanza, i valori non sono più riusciti ad oltrepassare le barriere tecniche offerte dai venditori che, fin dalla prima decade di settembre, si erano concentrati nelle zone di resistenza poste a 63.65/64.15 e 68.35/95.

Dobbiamo quindi considerare ancora pienamente attivo uno scenario di debolezza, destinato probabilmente a proseguire ancora per le prossime 5-10 giornate. I valori stanno andando alla ricerca di nuove zone di liquidità e, ad oggi, non sono ancora presenti indicazioni di esaurimento a breve del quadro ribassista.

Phemex
LTC/USD, grafico a candele settimanali. Prezzi fino al 11/10/23, ore 18.16, last 61.48

A prescindere dalle difficoltà che Litecoin sta attraversando sin dallo scorso luglio, quando i valori ancora quotavano sopra i 114.00 dollari, consideriamo adesso questo token come una prima scelta assoluta per quanto riguarda la composizione di portafogli da cassettista. La selezione di Criptovaluta.it viene aggiornata periodicamente in base a criteri di carattere fondamentale e tecnico, ed è sempre a disposizione dei Lettori sul sito.

Litecoin è attualmente il quindicesimo asset crittografico più capitalizzato a livello mondiale, grazie ad una raccolta che supera i 4 miliardi e mezzo di dollari. Solo nelle ultime 24 ore è stato scambiato sulle più affidabili piattaforme di trading online un controvalore pari a 190 milioni di dollari in Litecoin.Passiamo allo studio del grafico a scansione intraday, con barre da 30 minuti, per verificare l’attuale posizione dei riferimenti tecnici. Li utilizzeremo come paletti per delimitare le aree di intervento nelle prossime 1-3 settimane.

LTC/USD, grafico a barre da 30 minuti. Prezzi fino al 11/10/23, ore 18.15, last 61.55

Siamo ancora in presenza di un segnale ribassista, per cui ci interessa in particolare la disposizione dei venditori. Essi sono concentrati in questa fase sulle resistenze di quota 63.65/64.15 e 66.94/67.40. Sostanzialmente la prima resistenza è invariata rispetto alla prima decade di settembre, mentre la resistenza principale si è abbassata leggermente. Dobbiamo invece aggiornare gli obiettivi ribassisti, ricalibrabili adesso a 58.02 e 54.40.

Solo dopo il raggiungimento di quest’ultimo livello potremo ricercare eventuali indicazioni di ripresa del rialzo, previa aggiornamenti. Per approfondire il funzionamento dei segnali tecnici qui esposti ricordiamo – a beneficio dei neofiti – che sul sito è presente un’ampia sezione di guida all’analisi completamente gratuita. Indicazioni tecniche relative a Litecoin ed a tutte le altre più interessanti cryptovalute vengono diramate quotidianamente dal nostro canale ufficiale Telegram.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Telegram
Reddit
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: