BNB Coin: arriva il BURN da 500 milioni! Ecco cosa cambia


Era una notizia attesa – ma vale comunque la pena di riportarla. Sono stati bruciati oltre 450 milione di dollari in $BNB, all’interno di una procedura che viene ripetuta “automaticamente” ogni tre mesi. Non ci sono stati grossi scossoni in termini di prezzo – se non quelli innescati dall’ottima performance di Bitcoin.

Nel complesso si è trattato di oltre 2,1 milioni di BNB che sono stati eliminati dalla circolazione per sempre e che ridurranno complessivamente la disponibilità della criptovalute.

Investi su

Bitcoin

con Coinbase

✅Sicuro e affidabile

✅Bassi costi di negoziazione

Binance

✅Facile da utilizzare

Si tratta di uno step ulteriore verso la quota 100 milioni di BNB – una mossa complessiva che prenderà ancora qualche anno e che una volta a destinazione sarà la configurazione finale di questo universo.

Cosa succede a BNB: ecco il burn per il terzo trimestre

Cosa è successo? BNB è stata oggetto di un burn trimestrale – previsto a livello di calendario – che ha visto sparire dalla circolazione 2,1 milioni di BNB.

Si tratta di un programma che vedrà progressivamente la riduzione della supply totale a 100 milioni di token, rispetto ai 200 milioni iniziali. Un processo che dovrebbe avere, almeno sul medio e lungo periodo, delle pressioni importanti sul prezzo del token che è legato a Binance.

Si tratta di un meccanismo che valuta il valore di BNB e che lo aggiusta secondo un algoritmo per cercare di mantenere costante il calo di BnB Token disponibili sul mercato. In verità però, almeno sul breve periodo – non ci sono stati grossi cambiamenti. BNB ha seguito in giornata Bitcoin, pur performando in modo leggermente migliore rispetto agli altri altcoin.

Si continuerà con questi burn a livello trimestrale – che porteranno gradualmente al livello di 100 milioni di token circolanti.

Perché poco movimento sul prezzo?

Perché era una notizia attesa, prevedibile e che i mercati avevano già scontato. Qualcosa che chi investe dovrebbe imparare a gestire, perché è così che si comportano i mercati: quando una notizia è prevedibile, viene scontata immediatamente, soprattutto quando certa come in questo caso.

Per BNB è comunque una buona notizia, che segna un ulteriore passo verso i 100 milioni, che sarà la quota alla quale poi si fermerà la discesa della supply. Difficile però per ora valutare eventuali effetti di prezzo sul breve periodo.

Per il resto, vieni a discuterne sul nostro Canale Telegram, dove troverai altri migliaia di appassionati come te a discutere di BNB e anche di altre questioni che riguardano più in generale il mondo crypto.

Investi su

Bitcoin

con eToro

✅Sicuro e affidabile

✅Bassi costi di negoziazione

✅Facile da utilizzare



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Telegram
Reddit
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: